Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantire il suo funzionamento tecnico e per analizzare in maniera aggregata le visite al sito stesso. Se vuoi saperne di più sui cookie e modificare le relative impostazioni clicca  qui

Centro Abilitativo per Disturbi di Spettro Autistico
Via Bolognese 238
50139 Firenze

  800 654 477

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Produzione giochi in legno

"Sostieni il centro per l'autismo P.A.M.A.P.I. e

per ogni 20 Euro Donate avrai in omaggio

UN FILETTO TRIDIMENSIONALE IN LEGNO

Prodotto da persone con autismo" (CLICCA QUI PER INFO)

Vai alla galleria di foto relative alle azioni compiute dai ragazzi che producono il gioco CLICCA QUI

 

 

Come sostenerci

5X1000:

Destinazione del CINQUE PER MILLE dell'imposta sul reddito delle persone fisiche a favore della P.A.M.A.P.I.

Ai sensi della legge n. 266 del 23 dicembre 2005, le persone fisiche hanno la possibilità di destinare il cinque per mille dell'imposta sul proprio reddito alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale iscritte in un apposito elenco.
Tra esse, la Cooperativa Sociale P.A.M.A.P.I., che svolge attività di assistenza per persone adulte con disabilità intellettiva senza scopo di lucro.

Come si effettua la donazione del 5x1000?

è possibile destinare il cinque per mille dell'imposta sul proprio reddito tramite i modelli predisposti dall'Agenzia delle Entrate:

  • Modello integrativo CUD
  • Modello 730/1 bis redditi
  • Modello Unico persone fisiche

Al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi, è necessario che il contribuente apponga la propria firma accanto all'opzione prescelta, indicando il codice fiscale dell'Associazione beneficiaria, a cui si è scelto di destinare il cinque per mille.

 

Il nostro codice fiscale è:
03382540486

Donazioni in denaro:

Le offerte per il Centro Pamapi son deducibili per il 19%
Il Centro Pamapi è regolarmente iscritto all'anagrafe delle O.N.L.U.S. (Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale), pertanto, come riportato all'art. 13 del decreto Legislativo n. 460 del 4/12/1997, le offerte (ad eccezione della quota Associativa) sono deducibili, nel limite di €. 2.065 per l'anno in corso. Di tali cifre è deducibile una percentuale del 19%, dalla denuncia dei redditi delle persone fisiche.

Per detrarre le donazioni:


1. Sono fiscalmente valide le donazioni fatte attraverso bonifico bancario e bollettino postale, avendo cura di indicare per esteso il beneficiario con la dicitura Onlus;
2. conservare le ricevute di donazione insieme alla documentazione necessaria per la dichiarazione dei redditi;
3. ricordare che la donazione massima detraibile fiscalmente è di €. 70.000 all'anno per le persone giuridiche. La somma donata non deve comunque superare il 10% del reddito imponibile.

Donazioni di altro genere:
Questa forma di donazione è completamente gratuita!
"Inoltre se qualcuno ci vuole aiutare lo può fare anche donandoci del materiale utile alla stimolazione utilizzabile nelle nostre attività con gli utenti, (carta, colori, materiali per lavorare il legno, utensili e materiali per orto e giardinaggio), prestare qualche ora libera del suo tempo per aiutarci con il giardino, l'orto, o con lavoretti falegnameria. Chi desidera può perfino offrire la propria professionalità o altro per eventi di beneficienza. Grazie di cuore a tutti coloro che ci vogliono sostenere!"